- La famiglia delle Trombe

In questa pagina l’elenco, con foto e brevi caratteristiche, degli strumenti più usati della famiglia delle trombe. Clicca sulle foto per ingrandire.
Questa pagina non ha la pretesa di essere esaustiva e completa, ma può servire al neofita o a chi si avvicina allo studio della tromba  per conoscere sommariamente le trombe più utilizzate, dai professionisti e non, in ambito classico e jazzistico. Rimando alle varie enciclopedie cartacee o sul web per approfondire le peculiarità di ogni strumento.

 TIPO  FOTO  CARATTERISTICHE
 FLUMPET IN SIb
La Flumpet Monette originale è stata inventata dal leggendario jazzista Art  Farmer, è una via di mezzo tra la tromba e il flicorno, ha un suono denso e corposo, ma anche delicato e morbido, ha una ampia banda di timbro e dinamica ed è estremamente versatile. Può essere usata in diversi contesti musicali, anche se viene prediletta di più nella musica jazz e pop.
 FLICORNO IN SIb Il flicorno è uno strumento dal suono dolce, delicato, morbido, scuro e profondo ed è usato soprattutto nel jazz per suonare le Ballads o comunque nei pezzi lenti e dove è richiesto un suono ovattato per creare atmosfere intime e delicate. Il suo timbro particolare si esprime soprattutto in una ottava e mezza anche se molti strumentisti lo usano in registri ben più acuti.
 CORNETTA IN SIb Diversamente dalla tromba, che ha un corpo prevalentemente cilindrico, la cornetta è conica, molto sottile all’altezza del bocchino, allargandosi gradualmente fino alla campana. La forma conica produce un suono caldo e morbido, distinguibile dal suono squillante e penetrante della tromba. Il suono della cornetta è spesso preferito dai musicisti jazz, legandosi meglio a molti degli strumenti utilizzati nelle formazioni jazz. La forma conica la rende anche più agile della tromba nei passaggi veloci. È anche spesso preferita dai novizi perché più facile da maneggiare, con il suo baricentro più vicino all’esecutore. (fonte Wikipedia)
CORNETTA IN MIb Esiste, ma normalmente solo nelle bande di ottoni, anche soprano in MIb, intonata una quarta sopra il modello in SIb. (fonte Wikipedia)
 TROMBA IN SIb   E’ la più usata delle trombe in tutti i generi musicali. Ha un suono brillante e potente, con una estensione che normalmente è di circa due ottave e mezzo, ma in ambito jazz molti strumentisti oramai superano il DO bisacuto e anche trisacuto.
 TROMBA IN DO   Simile alla tromba in SIb ma con la canna principale più corta, ha un suono più brillante ed incisivo della tromba in SIb. Viene usata molto nella musica classica e soprattutto dalla scuola francese. 
 TROMBA IN
 MI/MIb/RE/SOL/FA
Più corta della tromba in DO, produce un suono chiaro e cristallino. Principalmente usata nella musica barocca, vengono sempre più usate in orchestra per l’elevata sicurezza che offrono nei passaggi acuti. La tonalita viene cambiata , sostituendo la leadpipe e la campana. Viene suonata con bocchini specifici per il registro acuto.
 TROMBINO IN SIb/LA Trombino o tromba piccola, è una tromba in miniatura. Suona una ottava più in alto della tromba in SIb e il suo timbro è brillante, incisivo con attacchi delle note nette e sicure. E’ molto usato nella musica barocca e sempre più spesso anche in assoli di musica pop. Si può passare alla tonalità di Sib o di La cambiando le leadpipe in dotazione 
 POCKET TRUMPET
Bb
La pocket trumpet (tromba tascabile) non è da confondere con il trombino, rispetto a quest’ultimo infatti produce suoni alla stessa altezza della tromba in SIb poichè la lunghezza totale è la medesima della tromba in SIb. Non è uno strumento molto usato in ambito professionale, ma è adoperato soprattutto nell’avvio allo studio della tromba dai bambini piccoli. E’ molto pratica come tromba da “viaggio” se non si vuole abbandonare lo studio durante una vacanza.
 SLIDE TRUMPET
Bb 
La slide trumpet o trombone soprano è una tromba che al posto dei pistoni ha una coulisse scorrevole come nel trombone a tiro. Probabilmente più adatta agli strumentisti di trombone che non ai trombettisti a meno che non si abbia una certa dimestichezza nell’uso della coulisse e delle relative posizioni.
     
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 26 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: