L’arte eroico musicale dei trombettisti e timpanisti


Un libro che ho letto recentemente e che ho trovato di grande interesse è questo trattato del 1795 di Johann Ernest Altemburg, tradotto con grande accuratezza da Tranquillo P. Forza.
La traduzione italiana di questo importante documento risalente alla fine del 1700 è, a mio avviso, di grande importanza per tutti coloro che: per passione, per studio o per professione sono interessati alla tromba. Un trattato che aiuta i trombettisti ad essere più consapevoli dell’importanza storica riconosciuta a questo meraviglioso strumento, e che diventa preziosa testimonianza del prestigio e del rispetto che i trombettisti hanno guadagnato “sul campo” nel corso dei secoli. Come spiega benissimo il curatore e traduttore dell’opera, Tranquillo P. Forza, i motivi per cui leggere questo libro sono vari:

  1. questo libro è particolarmente interessante perchè guarda indietro nei secoli non con gli occhi dell’osservatore moderno, bensi con quelli di uno del XVIII sec., testimone in prima persona di un momento di profondo cambiamento nel mondo in cui la tromba si inserisce;
  2. informa sullo strumento nei secoli e nel XVIII sec. in particolare;
  3. informa sul trombettista: funzione, status, regolamentazione, associazioni di categoria e nomi famosi;
  4. presenta la teoria della musica in riferimento alla tromba;
  5. fornisce un metodo d’insegnamento tuttora valido;
  6. riporta lo stile d’esecuzione della musica barocca;
  7. complementa la tromba con i timpani;
  8. riporta brani di musica barocca

Altenburg si sofferma anche sugli aspetti normativi e sociali del mondo della tromba legandoli ai cambiamenti in atto al termine del periodo barocco. Egli riafferma il ruolo fondamentale delle corporazioni e del Privilegio Imperiale, descrivendoli in modo assai completo e fornendo inoltre informazioni dettagliate sui diritti e doveri dei trombettisti; sui loro requisiti fisici e morali; sul comportamento e abbigliamento richiesto sul lavoro e fuori; sulla retribuzione e dotazione. Queste informazioni permettono al lettore di comprendere la solidità della struttura delle corporazioni dei trombettisti del Sacro Romano Impero. Il traduttore di quest’opera ha aggiunto alcune illustrazioni. I dipinti offrono al lettore l’opportunità di vedere le trombe e i timpani con gli occhi degli artisti del passato, mentre le foto mostrano originali o copie di tali strumenti. Egli si augura che questa traduzione porti ad una maggiore comprensione dell’importanza di questo trattato ed avvicini i giovani musicisti alla riscoperta della musica antica su strumenti d’epoca.

Johann Ernst Altenburg

Arte dei trombettisti e dei timpanisti
“Tentativo di introduzione alla Arte eroico-musicale dei trombettisti e dei timpanisti, per una migliore assimilazione della medesima descritta dal punto di vista storico, teorico e pratico e spiegata con esempi” di Johann Ernst Altenburg

Traduzione di Tranquillo P. Forza – Presentazione di Gabriele Cassone – Con numerose illustrazioni
pp. XXX+178 – formato 17×24 – Euro 20,00 – www.zecchini.com – 
ISBN 13: 978-88-87203-62-2

Advertisements

Pubblicato il ottobre 1, 2008 su Didattica, News, Studio. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: