Cinema e Trombettisti


In questa pagina elenco alcuni film (e qualche documentario) che narrano vicende di trombettisti, e che meritano di essere visti. Se avete altri titoli di questo “genere” da proporre, non elencati in questa pagina, vi invito a suggerirli nei commenti così da avere una più ampia panoramica.


mobetter_riflMo better blues – Spike Lee
Quando non ha ancora sette anni e solo per la severità di sua madre che lo vuole musicista, Bleek Gilliam passa ore ed ore a studiare la tromba. Da adulto diventa un trombettista applauditissimo e costituisce una brillante band della quale si occupa come manager il suo amico di infanzia Giant, che divide il proprio tempo fra il complessino e folli scommesse sui cavalli. Per Bleek non c’è che il jazz: le due donne che se lo contengono con gelosia – Indigo la maestrina, di colore come lui, e la seducente Clarke – lo sanno bene.

cotton_rifl1

Cotton Club – Francis Ford Coppola
Harlem, New York, 1928. Intorno alla musica creata per il Cotton Club, un locale in cui il jazz diventa metropolitano, da cantanti e suonatori oggi considerati dei classici, ruotano quattro storie d’amore. E parallelemante si assite alla nascita e al tramontare dei boss della malavita organizzata. Il tutto vede come protagonista Richard Gere che interpreta un trombettista dell’epoca. 

 

 


follie_rifl

Follie di Jazz – Henry C. Potter 
Due giovani trombettisti cercano di entrare nella prestigiosa orchestra di Artie Shaw. Si troveranno divisi quando entrambi si innamorano della manager dell’orchestra, l’affascinante Ellen Miller.

maquando_rifl1

Ma quando arrivano le ragazze – Pupi Avati  
Gianca e Nick sono due ventenni bolognesi che si conoscono nel 1994 a Perugia durante lo stage per giovani musicisti di Umbria Jazz.  Gianca suonando il sax e cercando di corrispondere alle aspettative di un padre che ha abbandonato le sue velleità artistiche per diventare un affermato commercialista, Nick dedicandosi alla sua tromba come per una sorta di rivincita su una situazione familiare squallida ed affettivamente arida. Nasce una amicizia fondata sul contrasto di due mondi ma unita dalla comune passione. Nove anni dopo essersi incontrati su quel treno Bologna-Perugia, i due ragazzi chiuderanno definitivamente la loro avventura comune al grande concerto che Nick terrà al Teatro Comunale di Bologna, e a cui Gianca, confuso tra il pubblico, assisterà turbato e commosso. Il pezzo che lui stesso aveva scritto con e per i suoi amici quando ancora ci si aspettava tutto dalla vita è ormai un successo, e legherà per sempre le storie di tutti: il suo titolo è “Ma quando arrivano le ragazze?”. 

 

bix_riflBix un’ipotesi di leggenda – Pupi Avati 
Nel 1931 due mesi dopo la morte improvvisa della leggenda del jazz Leon Bix Biederbecke, suo fratello Burnie giunge a New York per sapere qualcosa degli ultimi anni della sua vita e cercare la donna che avrebbe dovuto sposare. 

lets_rifl1

Chet Baker – Let’s Get Lost (Documentario)
È la storia di Chet Baker, trombettista jazz, bianco, tre mogli, quattro figli, un numero incalcolabile di donne, amici, ammiratori. Sleale, infedele, mentitore, affascinante, ebbe rapporto costante solo con la musica e con l’eroina. È, dopo Broken Noses, il secondo film di B. Weber, famoso fotografo di moda, che se l’è autofinanziato: un ritratto appassionato e commovente ma anche lucido e non reticente.

 

 

 

milesparis_riflMiles Davis –  In Paris (Documentario)
Il trombettista, che per più di cinquant’anni è stato uno dei grandi innovatori del jazz: cool, modale, avanguardia e fusion, è ritratto in questo DVD in modo splendito, sia durante il concerto che in alcuni brani di intervista.

milestory_rifl1

Miles Davis Story (Documentario)
Esplora la musica e l’uomo dietro la facciata pubblica, dalla sua infanzia influenzata dalla segregazione razziale nell’East St.Louis fino agli ultimi anni, in cui ha girato il mondo come una vera e propria superstar.


Advertisements

Pubblicato il dicembre 23, 2008 su Curiosità. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 1 Commento.

  1. sto cercando un film in B/N unici indizi sono:
    anni 50 o 60
    Finale del film: mentre il trombettista sta morendo sente la nota che da tempo stava cercando, ma è una sirena della polizia o dell’ambulanza. Qualcuno conosce il film?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: