Trascrivere gli assoli con “trascribe”


trascribe_riflIn un precedente post avevo sottolineato l’importanza di un esercizio fondamentale per chi suona jazz – per sviluppare l’orecchio e un proprio stile jazzistico – cioè la pratica di trascrivere assoli dalle registrazioni dei nostri idoli trombettistici e non. Ebbene un valido aiuto ci viene da questo software che ci permette di agevolare le trascrizioni di musica da registrazioni. Possiamo rallentare la musica mantenendo la stessa tonalità, analizzare gli accordi e mostrare le note presenti e tante altre utili funzioni. Potete scaricare una versione demo da qui per poterne valutare le caratteristiche e quindi procedere all’acquisto, se la cosa vi interessa. Il software è sviluppato per tutti i sistemi operativi: Windows, Mac, Linux.
Maggiori informazioni cliccando qui

Annunci

Pubblicato il aprile 19, 2009 su Software. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: